Топ-100
Servizi per paese: Italia Spagna CSI
Ordine Pagamento

Secondo norme generali le parti di un procedimento giudiziario, che sia un procedimento in un tribunale di giurisdizione generale o in un tribunale d'arbitrato, sono l'istante e il convenuto.

I convenuti per la causa possono essere cittadini, società, organi statali.

Nel deporre una causa in tribunale, l'istante indica come convenuto una determinata persona, come richiesto dalla legislazione processuale.

Per via della complessa struttura e della diversità delle norme della legislazione, l'istante non ha sempre la possibilità di determinare correttamente il convenuto. Pertanto l'istanza inizialmente può essere indirizzata contro un convenuto inappropriato, ovvero una persona che non è un partecipante del rapporto giudiziario contestato oppure anche se lo è non può essere coinvolta in qualità di convenuto, ma solo come terza persona.

Affinché la giustizia faccia il suo corso in tempi ragionevoli e le cause in tribunale si risolvano in tempi brevi, la legislazione ha introdotto un meccanismo legislativo tale per il quale è possibile sostituire il convenuto inappropriato.

Se in fase di preparazione di una causa o durante il processo giudiziario si scopre che l'istanza è stata presentata nei confronti di un convenuto inappropriato, la corte, invece di rifiutare l'istanza giudiziaria, propone all'istante di effettuare la sostituzione del convenuto inappropriato con un convenuto appropriato. Inoltre, quaesta sostituzione è possibile su istanza dell'istante stesso.

Occorre prestare attenzione al fatto che su proposta del tribunale la sostituzione del convenuto è possibile solo con il consenso dell'istante. Se l'istante non è d'accordo ad effettuare la sostituzione, allora la corte esamina la causa partendo dall'istanza deposta.

Vi siete persi nel garbuglio giuridico? Contattateci, ci occupiamo delle cause più diverse ed effettuiamo l'audit giuridico se occorre ricevere un secondo parere. Inviateci i vostri documenti all'indirizzo law@pravoislovo.ru.

Sostituzione di un convenuto inappropriato

Commenti

Aggiungi un commento