Топ-100
Servizi per paese: Italia Spagna CSI
Ordine Pagamento

Non è un segreto che gli uffici di leva spesso violano i diritti e gli interessi legali dei cittadini soggetti a obbligo di leva. In passato la colonna portante delle violazioni erano i rifiuti immotivati alla concessione di un rinvio al servizio militare su coscrizione e anche le decisioni illegittime del consiglio di leva sul servizio militare dei cittadini che per le loro condizioni di salute erano esonerati dal suo svolgimento.

Dopo l'emissione nel 2022 del Decreto del Presidente della Federazione Russa "Sulla dichiarazione di mobilitazione parziale nella Federazione Russa", i tribunali hanno ricevuto un gran numero di pratiche di contestazione delle decisioni del consiglio di leva sulla coscrizione al servizio militare per mobilitazione.

Inoltre, i cittadini soggetti all'obbligo di leva che sono espatriati contestano il rifiuto di cancellazione dal registro militare per espatrio per oltre 6 mesi.

Per difendere i propri diritti violati occorre rivolgersi al tribunale con istanza amministrativa ed esigere:

  • il riconoscimento dell'illegittimità della decisione del consiglio di leva, oppure
  • il riconoscimento dell'illegittimità dell'inazione del commissariato militare che non ha cancellato il cittadino dal registro militare.

Al momento di deporre l'istanza in tribunale è molto importante determinare chi è il convenuto amministrativo della causa.

Quindi se contestiamo la decisione della consiglio di leva sarà questo e non l'ufficio di leva a essere il convenuto amministativo per la causa.

In caso di contestazione del rifiuto di cancellazione di un cittadino dal registro militare il convenuto amministrativo sarà il commissariato militare e l'ufficio di leva potrà essere co-convenuto, dato che la cancellazione dal registro militare è di competenza del commissariato militare e non dell'ufficio di leva.

La cosa più importante nell'esaminare i contenziosi con gli uffici di leva, i commissariati militari e i consigli di leva è dimostrare oggettivamente l'avvenuta violazione dei propri diritti e argomentare correttamente le proprie affermazioni con delle prove.

La nostra società si occupa di contenziosi giudiziari con gli uffici di leva ed è disponibile a difendere i vostri interessi anche nelle situazioni più complesse. Noi siamo legali onesti e non promettiamo miracoli, ma faremo tutto quanto è nelle nostre possibilità per vincere la causa. La grande esperienza di gestione di cause simili ci permette di valutare adeguatamente le prospettive della vostra causa.

Contattateci subito: i problemi giuridici non si risolvono da soli, ma possono solo accumularsi e complicarsi!

Contenziosi giuridici con l'ufficio di leva

Commenti

Aggiungi un commento