Топ-100
Servizi per paese: Italia Spagna CSI
Ordine Pagamento

La Bolivia è un fantastico paese del Sud America, che attira turisti per la sua stupenda natura, la ricca cultura e il gran numero di monumenti. Nel trasferirvi in Bolivia per lungo tempo dovrete pensare all'ottenimento di un permesso di soggiorno. In questo articolo vi raccontiamo quali documenti servono per ottenere il permesso di soggiorno in Bolivia e come ottenerlo.

Occorre sottolineare  che il processo di ottenimento del permesso di soggiorno in Bolivia può risultare una procedura complessa e lunga, quindi consigliamo di chiedere aiuto ad avvocati esperti in materia di migrazione in questo paese.

Documenti necessari per l'ottenimento del permesso di soggiorno in Bolivia:

  • Passaporto (copia e originale).
  • Fotografie (4 foto 4х4 cm).
  • Certificato del casellario giudiziario (originale con traduzione in spagnolo).
  • Certificato medico di buona salute (originale con traduzione in spagnolo).
  • Prova dell'autonomia economica (estratto conto, altri documenti confermanti la presenza di denaro sufficiente per vivere in Bolivia).

Fasi di ottenimento del permesso di soggiorno in Bolivia:

  • Ottenimento del visto temporaneo (VITEM-V) dal consolato Boliviano nel vostro paese.
  • All'arrivo in Bolivia occorre presentare domanda di ottenimento del permesso di soggiorno al Servizio Migratorio presentando i documenti necessari.
  • Visite mediche e rilascio delle impronte digitali.
  • Pagamento della tassa statale per l'ottenimento del permesso di soggiorno.

* I tempi medi di esame della domanda di permesso di soggiorno in Bolivia sono di massimo 60 giorni.

È importante sottolineare che una volta richiesto il permesso di soggiorno in Bolivia siete tenuti a vivere nel paese almeno sei mesi all'anno. Gli stranieri che si trovano in Bolivia con visto turistico non possono richiedere il permesso di soggiorno. Occorre rientrare nel proprio paese e richiedere il visto temporaneo (VITEM-V) al consolato boliviano.

Una volta ottenuto il permesso di soggiorno in Bolivia si ottiene la carta d'identità dello straniero (CIE), ovvero un documento ufficiale valido su tutto il territorio del paese. In caso di smarrimento o danneggiamento del documento andrà richiesto un sostituto, rivolgendosi direttamente al Servizio della Migrazione.

Nonostante alcune difficoltà nel richiedere il permesso di soggiorno in Bolivia, questo paese può diventare un posto perfetto per vivere e lavorare. Grazie ai prezzi contenuti per immobili e servizi, al suo clima favorevole e alla sua favolosa natura, la Bolivia attira sempre più cittadini stranieri. Se siete pronti a un trasferimento per un lungo periodo in questo fantastico paese, allora richiedere il permesso di soggiorno in Bolivia è il primo passo da fare verso questa nuova vita.

Se vi serve aiuto per preparare i documenti da presentare per richiedere il permesso di soggiorno in Bolivia (richiesta dei documenti russi, traduzione e legalizzazione) saremo lieti di aiutarvi, siamo davvero esperti in questo campo!

Permesso di soggiorno in Bolivia

Commenti

Aggiungi un commento