Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Solo noi abbiamo due traduttori accreditati al Consolato generale d'Italia a Mosca!
Stretta collaborazione pluriennale con l'Ambasciata di Mosca!
Servizi per:
Italia Spagna CSI

Legalizzazione delle pratiche penali russe per la Cina

Lavoriamo molto e spesso con i documenti di carattere giuridico, quindi anche con materiali di cause penali (ad esempio, allo scopo di estradizione di cittadini russi imputati di aver commesso un crimine e residenti o latitanti all’estero. Di norma, queste persone sono ricercate a livello internazionale).

Legalizzazione delle pratiche penali russe per la Cina

Nella maggior parte dei casi serve una traduzione operativa e ben fatta dal russo alla lingua straniera di pratiche penali di diverse pagine, più raramente la loro legalizzazione.

Sotto riportiamo alcuni aspetti della redazione di simili documenti per la Cina

  • Tra la Federazione Russa  e la Repubblica Popolare Cinese è stato sottoscritto l’Accordo di assistenza giuridica per cause civili e penali. Secondo l’articolo 29 (Validità dei documenti), “i documenti che sono stati redatti o autenticati dalla corte o da altro organo competente della Parte Contraente, sono validi in presenza di firma e timbro ufficiale. In questo modo possono essere accettati dalla corte o da altro organo competente dell’altra Parte Contraente senza legalizzazione”.
  • Pertanto, i documenti giudiziari russi non sono soggetti a legalizzazione e, affinché siano presentabili in Cina, è sufficiente l’autentica notarile della traduzione in cinese. Inoltre, consigliamo sempre in ciascun caso concreto, di precisare le richieste di redazione dei documenti russi presso l’ente cinese per il quale si stanno preparando questi documenti.
  • Se, per qualche motivo, serve comunque svolgere la procedura di legalizzazione consolare completa, i documenti seguiranno una diversa procedura, quella di legalizzazione consolare standard.
  • Per prima cosa si richiederanno le copie notarili dai documenti, perché gli originali non possono essere legalizzati. Quindi è molto importante redigere correttamente i documenti originali, affinché si possa richiederne delle copie notarili.  Successivamente occorre preparare la traduzione notarile in lingua russa, far apporre l’apostille del Ministero della Giustizia, del Ministero degli Affari Esteri e dell’Ambasciata cinese a Mosca.
  • Altro aspetto importante: per la legalizzazione all’Ambasciata cinese serve la richiesta scritta del titolare del documento o dell’ente cinese per il quale i documenti in questione vengono legalizzati.

Siamo sempre a disposizione nel nostro ufficio con le più svariate richieste. Abbiamo una vasta esperienza di lavoro con i documenti giuridici e con le traduzioni in ambito giuridico. A differenza di molti altri traduttori, traduciamo comprendendo pienamente il senso del testo tradotto, e non “riportiamo” letteralmente parole e frasi in lingua straniera.

Lavoriamo con
le persone fisiche e giuridiche.
Modalita di pagamento:
Carte bancomat e di credito
Pagamenti elettronici
Bonifico bancario
Pagamento non in contanti
Pagamento in contanti