Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Solo noi abbiamo due traduttori accreditati al Consolato generale d'Italia a Mosca!
Stretta collaborazione pluriennale con il Consolato di Spagna a Mosca!
Servizi per:
Italia Spagna CSI

Legalizzazione consolare per la Cina nel periodo della quarantena

Penserete: “Di che cosa stanno parlando?? Ora non è il momento di pensare alla legalizzazione dei documenti! Se ne riparlerà quando sarà finita la pandemia”. Certamente, non avete tutti i torti: attualmente in Russia e in tutto il mondo imperversa il virus. Per ridurne la diffusione, i Paesi chiudono le frontiere, mettono la popolazione in autoisolamento, introducono quarantena, situazione di emergenza e sanzioni per la loro violazione. Ciononostante, la Cina ha già comunicato la situazione relativa alla diffusione del virus e sta gradualmente ritornando alla vita normale. Ciò significa che presto la circolazione dei documenti sarà ripristinata e occorre prepararsi a ciò fin da subito!

Legalizzazione consolare per la Cina nel periodo della quarantena

Nella nostra azienda si suole suddividere la legalizzazione consolare completa in due fasi: preparazione dei documenti e la loro vera e propria legalizzazione.

  • Nella fase di preparazione rientra: certificazione della copia notarile dall’originale, svolgimento della traduzione dal russo al cinese, autentica notarile della traduzione. Per queste procedure occorre circa una settimana. Il costo viene calcolato in base al numero di documenti e al volume di testo da tradurre.
  • Nella fase di legalizzazione rientra: apposizione dei timbri di Ministero della giustizia, Ministero degli Affari Esteri e Consolato della Repubblica Popolare Cinese a Mosca.

Noi abbiamo ben TRE opzioni di svolgimento dell’ordine di legalizzazione dei documenti russi per la Repubblica Popolare Cinese. Si distinguono per tempi e costi:

  • OPZIONE 1 «Standard». Impiega 17 giorni lavorativi, il costo è pari a 7 650 rubli per 1 documento.
  • OPZIONE 2 «Urgente». Impiega 12 giorni lavorativi, il costo è pari a 10 650 rubli per 1 documento.
  • OPZIONE 3 «Superurgente». Impiega 8 giorni lavorativi, il costo è pari a 13 250 rubli per 1 documento.

Dato che gli enti statali attualmente sono chiusi, per ora non è possibile svolgere la fase di legalizzazione dei documenti. Ma ci occupiamo volentieri della preparazione! Il notaio e noi lavoriamo (a distanza).

Tecnicamente, avviene nel seguente modo: vi mettete in contatto con il nostro manager di turno, esponete tutti i dettagli dell’ordine, dopodiché noi ritiriamo i vostri documenti attraverso uno dei servizi di consegna con corriere espresso e iniziamo la procedura di preparazione. Al momento della riapertura degli organi statali, noi avremo già tutto pronto per la consegna per la prima fase di legalizzazione, presso il Ministero della giustizia.

Pensate a quante persone hanno dovuto cambiare i propri progetti? Spostare eventi importanti a data da destinarsi. Rinunciare a lavorare e studiare. E tutti loro ripristineranno la loro attività non appena riapriranno le frontiere! Una previsione approssimativa circa lo sviluppo degli eventi si può fare in base alla nostra esperienza: dopo un periodo di chiusura di una settimana del Consolato della Repubblica Popolare Cinese, per i primi giorni lavorativi era molto difficile entrarvi: lunghe code, un’enorme quantità di documenti, tempistiche non rispettate, ecc. Pertanto, è opportuno prepararsi al ripristino delle attività il prima possibile.

Lavoriamo con
le persone fisiche e giuridiche.
Modalita di pagamento:
Carte bancomat e di credito
Pagamenti elettronici
Bonifico bancario
Pagamento non in contanti
Pagamento in contanti