Топ-100
Servizi per paese: Italia Spagna CSI
Ordine Pagamento

«…Nel piovoso 03 settembre 1898 nella piccola chiesa Voznesenskij vicino a Sretinki c'erano poche persone, ma si percepiva l'aria di festa, poiché in questo giorno si celebrava il primo matrimonio del cittadino prussiano Konstantin Morlakh di fede cattolica con la giovane borghese moscovita del villaggio Gossinna, Anna Ivanovna, di fede ortodossa. Il sacramento è stato celebrato dal curato Vasilij Ivanovich Serebrjakov…»

I nomi sono di fantasia, ma i fatti sono reali. E ora poniamo il caso che siano vostri parenti e che voi, per esempio per ottenere il permesso di soggiorno o per altri scopi, dovete dimostrare di avere radici tedesche. Sapete dell'esistenza di questo trisavolo, ma non avete documenti. L'archivio dello stato civile per ovvi motivi non rilascia i certificati di matrimonio di questi avoli: non ne è rimasta traccia.

Cosa fare in questo caso? Bisogna rivolgersi all'archivio statale centrale di Mosca. I suoi archivi sono vasti e contengono molte informazioni. Nell'ultimo periodo i cittadini sempre più spesso si rivolgono con la richiesta di verificare la storia della propria famiglia e redigere l'albero genealogico.

Quali documenti possono servirvi all'Archivio principale di Mosca?

  • - estratto dal registro parrocchiale degli atti di nascita, morte, matrimonio, affido;
  • - informazioni sul "rilascio dei biglietti per residenza in Russia" a cittadini stranieri;
  • - conferma dell'anzianità lavorativa;
  • - medaglie ricevute;
  • - attribuzione del riconoscimento "veterano del lavoro".

Sui certificati archivistici rilasciati da questo ente si può apporre l'apostille oppure si può richiedere la legalizzazione consolare, a seconda del paese di destinazione del documento.

Per una consulenza più dettagliata contattate i nostri manager. Saremo lieti di aiutarvi a raccogliere i documenti per qualsiasi parte del mondo!

Legalizzazione dei documenti provenienti dall'Archivio statale centrale di Mosca

Commenti

Aggiungi un commento