Топ-100
Servizi per paese: Italia Spagna CSI
Ordine Pagamento

La maggior parte degli italiani ha sentito l'abbreviazione AIRE, ma non tutti sanno rispondere alle domande "cos'è e a che cosa serve?". In questo articolo cerchiamo di rispondere a queste domande.

AIRE è l'abbreviazione di Anagrafe Italiani Residenti all’Estero, ovvero il registro di tutti i cittadini italiani che vivono all'estero per oltre 12 mesi. Qui vengono iscritti tutti gli italiani, non solo quelli nati in Italia. Ad esempio i figli nati all'estero e gli stessi cittadini che hanno acquisito la cittadinanza italiana come seconda cittadinanza vengono iscritti in questo Registro.

A cosa serve? Innanzitutto bisogna dire che l'inserimento dei propri dati in questo registro è obbligatorio per la legge italiana, anche se molti italiani pensano che si possa farne a meno. Inoltre dà la possibilità di ottenere dei servizi, quali:

  • votare alle elezioni politiche e ai referendum in Italia e Unione Europea, per corrispondenza, nel paese di residenza;
  • ottenere e rinnovare i documenti di identità e di viaggio;
  • rinnovare la patente di guida.

Come fare ad iscriversi? È molto semplice. Basta andare sul sito e rispondere alle domande. Ci vorranno circa 5-10 minuti.

Avete altre domande? Scriveteci, chiamateci, vi forniremo una consulenza completa.

Anagrafe Italiani Residenti all’Estero

Commenti

Aggiungi un commento